Zhang: “Conte ha tutto il nostro support, ma ci vuole pazienza. Vi dico anche che…”

Steven Zhang, 28 anni, presidente dell’Inter, è appena stato eletto nel Board dell’Eca a Ginevra, di fatto prendendo il posto del milanista Ivan Gazidis. Il numero uno del club nerazzurro ha rilanciato i propositi di vittoria dell’Inter, chiedendo al tempo stesso di non esagerare con l’entusiasmo nell’immediato.

“Nel nostro nome c’è tutto. Internazionale per cultura e visione. Da due anni siamo tornati in Champions e l’obiettivo è di restarci stabilmente. So che tutti sono entusiasti, vorrebbero vincere scudetto e Champions domani, ma abbiamo bisogno di pazienza. Abbiamo un grande tecnico, arrivato da appena cento giorni, e lo stiamo supportando al 200, al 300 per cento. Una squadra giovane. Stiamo lavorando bene. Il nostro obiettivo è quello di stare in alto. Lo meritano i tifosi e la storia del club. Abbiamo acquistato molti giocatori giovani e anche se tutti vorrebbero vincere lo scudetto e la Champions subito: bisogna dare il tempo di lavorare. I risultati arriveranno. Lo avevo detto anche due anni fa e così è stato”, ha commentato Zhang.

Lascia un commento