Juve, Ronaldo starebbe pensando all’addio a fine stagione: Lo scenario

Come aveva già fatto ad agosto, anche questa settimana il campione portoghese ha gettato ombre sul suo futuro e preoccupato i tifosi della Juve. Intervistato da Sport Bible, CR7 ha dichiarato: “Negli ultimi cinque anni ho iniziato il processo che mi vedrà fuori dal calcio, quindi chi sa cosa accadrà tra un anno o due?”. Un anno o due significa 2020 o 2021, ma Ronaldo ha un contratto con i bianconeri fino al 2022. In casa Juve dunque, neanche un anno e mezzo dopo l’arrivo del 5 volte Pallone d’Oro, è già tempo di iniziare a pensare a un futuro senza di lui? Le parole dell’ex Real Madrid e il suo rendimento attuale (che sarebbe ottimo per un giocatore ‘normale’, ma che è normale’ per un fenomeno come lui) fanno pensare di sì.

Vediamo qual è la strategia con la quale la Juve può prepararsi a un ‘dopo Ronaldo’ anticipato rispetto alla scadenza contrattuale. Per sostituirlo la Juve ha in mente molti nomi come: Mbappé (20 anni), Kane (26), Neymar (27), Salah (27), il nuovo Ronaldo dovrà uscire da questa cerchia di nomi.

FONTE: https://www.calciomercato.com/news/juve-ronaldo-pensa-all-addio-ci-sono-gia-la-strategia-e-nomi-per-15912

Lascia un commento