Juve, Paratici: ‘La verità su Dybala in panchina e lo scambio con Icardi. Quando vedrò Marotta…’

Riparte la Serie A, con l’anticipo tra Parma e Juventus. In vista del match dallo stadio Tardini ha parlato Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero. Queste le sue dichiarazioni a Sky Sport, sulla panchina di Paulo Dybala e non solo: “Formazione senza mercato e Dybala? Dybala in panchina non è legata al mercato, è un grande numero dieci della Juve, contenti che sia con noi. A inizio campionato spesso anche con Allegri avevano bisogno di adattamento, quindi ci schieriamo così​”.

ICARDI – “Siamo contenti degli attaccanti che abbiamo, un parco attaccanti invidiato a livello internazionale. È un ni? Siamo molto contenti degli attaccanti che abbiamo”.

SCAMBIO DYBALA-ICARDI – ​”Scambio con Dybala per Icardi? Ho risposto due volte, in questo momento siamo molto contenti degli attaccanti che abbiamo, è difficile migliorare i giocatori e la nostra rosa. Abbiamo puntellato le posizioni, in attacco abbiamo grandi attaccanti e Cristiano Ronaldo che sembra un giocatore normale della Juve”.

MAROTTA – “​Che cosa succederà se e quando Paratici e Marotta si siederanno per un affare? Si, il mercato può portare a molte cose, se e quando ci siederemo sarà in maniera cordiale come fai con tutti”.

MERCATO – “​Non eravamo carenti, c’erano 15 giocatori su 22 tra finali di Champions league e grandi squadre. Dovevamo vedere dove ci fossero dei buchi, in difesa serviva un calciatore, a centrocampo ne servono sei. Anche nel punto numerico ne servivano”.

CANCELO – “Una scelta che alcuni calciatori si spostano solo per grandissime squadre sia per ragioni di salari, di trasferimenti e status. A volte alcuni calciatori sono attratti, Cancelo, ha dato il benestare, Danilo lo abbiamo sempre inseguito e per caratteristiche abbiamo fatto questa scelta”.

FONTE: https://www.calciomercato.com/news/juve-paratici-dybala-fuori-non-per-il-mercato-la-verita-sullo-sc-11432