Juve, il futuro di Dybala è sempre più incerto: A gennaio potrebbe…

Paulo Dybala dopo aver incassato le due panchine nelle prime due giornate di campionato contro il Parma e il Napoli, si prepara a sedersi a guardare i compagni anche in occasione della partita contro la Fiorentina, che segnerà la ripresa del campionato.

Secondo le indiscrezioni arrivate dalla Continassa ormai il tecnico della Juventus Maurizio Sarri ha deciso: Gonzalo Higuain ha nettamente scavalcato la Joya nelle gerarchie per quanto riguarda il reparto offensivo, lo vede come spalla ideale per Cristiano Ronaldo mentre il numero 10 è stato definitivamente declassato a un posto di rincalzo.

Una situazione che non va affatto bene all’attaccante argentino e che potrebbe portare alla rottura definitiva con la società fino alla cessione nella prossima sessione di mercato di gennaio. Le indiscrezioni di mercato nei suoi confronti si sono intensificate: sulle sue tracce di sarebbero Tottenham e Psg, che dopo i contatti estivi hanno bussato di nuovo alla sua porta.

Nelle prossime settimane potrebbero arrivare novità: il Psg potrebbe liberarsi di Neymar a gennaio per puntare sul talento argentino, che potrebbe ritrovarsi così in coppia con Mauro Icardi. Gli Spurs invece sono pronti a tentare la Vecchia Signora mettendo sul piatto il cartellino di Eriksen, in scadenza di contratto e vecchio obiettivo di Paratici.

Il destino di Dybala sembra segnato: appoggiato dai tifosi, il giocatore non ha più il sostegno della dirigenza bianconera, che voleva cederlo la scorsa estate e lo vede ormai fuori da tutti i piani futuri.

FONTE: https://sport.virgilio.it/juventus-dybala-condannato-alla-panchina-due-club-lo-chiamano-606648

Lascia un commento