Juve, a fine stagione possibile addio di Douglas Costa: la Juve già sa come sostituirlo

L’ultimo assist di Douglas Costa, re della specialità, potrebbe essere per Fabio Paratici. Già, perché Pep Guardiola ha messo nel mirino il suo pupillo dei tempi del Bayern ed è pronto a sfidare il Paris Saint Germain. Potrebbe essere un affare da 40-50 milioni con i bonus.

Soldi che la Juventus reinvestirebbe immediatamente nella caccia al numero 9. A conti fatti il sacrificio del 29enne brasiliano potrebbe facilitare la corsa al centravanti del post Higuain. La griglia di partenza del dg Paratici è sempre la stessa: prima fila per Raul Jimenez (Wolverhampton) e Arkadiusz Milik (Napoli) e seconda per Edin Dzeko (Roma) e Alexandre Lacazette (Arsenal).

Se a spuntarla per Douglas Costa fosse davvero il Manchester City di Guardiola, i soldi incassati dalla Juventus potrebbero restare in Premier. A quel punto per Paratici, grazie ai buoni uffici di Jorge Mendes (super agente di Cristiano Ronaldo e anche di Jimenez), sarebbe più facile sfidare la ricca concorrenza del Manchester United per il 29enne messicano, autentica rivelazione della Premier League (26 reti tra campionato e Coppe). L’ex Benfica è attratto dai bianconeri e soprattutto dalla possibilità di far coppia con CR7. E Mendes, che al Wolverhampton è di casa, potrebbe fare un doppio affare portando Jimenez a Torino.

In un colpo solo esaudirebbe il desiderio del 29enne sudamericano e farebbe un piacere anche a Cristiano Ronaldo, che in Jimenez troverebbe una spalla abile nelle sponde e sempre pronta a sacrificarsi per lui, soprattutto in fase di non possesso e nel primo pressing. Tutte ragioni che nelle ultime settimane hanno spinto la Juventus, alle prese con un mercato impostato più sugli scambi che sui contanti, a ragionare con gli inglesi su qualche baratto.

Il Wolverhampton viene segnalato freddo sui vari Rugani, Ramsey e Rabiot. Gli inglesi vorrebbero Demiral, considerato però incedibile al pari di De Ligt dalle parti della Continassa. Non dovesse decollare un nuovo incastro, Paratici – Manchester United permettendo – proverà a finanziare Jimenez con qualche cessione. A partire da quella di Douglas Costa.

FONTE: https://www.tuttosport.com/news/calcio/calciomercato/2020/07/19-71925860/douglas_costa_via_il_suo_addio_porta_jimenez_o_milik_alla_juve/

Lascia un commento