Inter, Marotta prova a chiudere subito con Emerson Palmieri: il suo agente è a Milano

Dopo aver sistemato la fascia destra con l’arrivo di Achraf Hakimi dal Real Madrid, l’Inter è pronta a chiudere anche il discorso sull’altra corsia. Il club nerazzurro vuole accontentare le richieste dell’allenatore Antonio Conte e accelera per Emerson Palmieri.

Secondo quanto riferisce La Repubblica, l’agente del calciatore italo-brasiliano è a Milano e sta lavorando all’accordo tra l’Inter e il Chelsea, proprietario del cartellino dell’ex Roma. La richiesta dei Blues si aggira intorno ai 30 milioni mentre la società di viale della Liberazione chiede uno sconto.

“Già tre settimane fa il club nerazzurro ha chiesto a un consulente specializzato in profili fiscali se sia possibile applicare le previsioni del decreto crescita a Palmieri, che dal 2018 è cittadino italiano. Questo comporterebbe un consistente risparmio” scrive il quotidiano.

Non solo Emerson Palmieri, l’Inter in queste ore prova a chiudere un’altra trattativa
Hakimi è ufficialmente un giocatore dell’Inter, ora c’è il nome per la sinistra: Emerson Palmieri. Sono stati stabiliti contatti, risultati positivi, tra il Chelsea e il club nerazzurro. Il giocatore piace molto a Conte che lo ha voluto e allenato al club inglese.

Non finisce qui, spiegano a Skysport: il club interista si rinforzerà anche a centrocampo con Tonali che ha dato l’ok ai dirigenti interisti. Ora è atteso l’incontro con Cellino. In difesa il nome resta quello di Kumbulla, tra Lazio e richieste del Verona i nerazzurri si sono un po’ defilati. Ma non è ancora detta l’ultima parola.

FONTE: https://www.fcinter1908.it/copertina/emerson-agente-milano/