Inter, Icardi sembra allontanarsi dal Psg: Wanda prepara l’addio

Se l’eventualità di un riscatto si allontana, complice un momento di stasi e l’esorbitante richiesta di versare 70 milioni di euro, dall’altra l’intreccio per riportare Mauro Icardi in Serie A viene tessuto ad arte da Wanda Nara, moglie agente dell’attaccante argentino.

Le relazioni con Beppe Marotta, deus ex machina dell’attuale assetto dell’Inter del neo tecnico Antonio Conte, non sono mai state ottimali. Anzi, stando alle indiscrezioni pubblicate nel corso dei mesi più estenuanti nel post 13 febbraio, l’antipatia nei confronti della gestione Nara delle trattative era emerso a più riprese e con toni a volte eccessivi. Due gli errori, secondo il Corriere dello Sport: il primo riguarda l’idea di gestire l’Inter come se fosse una cosa di proprietà, la seconda l’alzata delle barricate al momento di andare via, l’estate scorsa.

Il collega Edinson Cavani, ex Napoli, andrà via a fine stagione per approdare pare in Liga, all’Atletico Madrid, lasciando un posto da titolare al buon Icardi. Ma l’argentino ha un prezzo, nonostante le rassicurazioni del mister e le bizze dei compagni Mbappé e Neymar. L’Inter attende le mosse del Psg che sborsando 70 milioni di euro lo prende a titolo definitivo, mentre Wanda Nara prosegue nell’intessere le sue trame per consolidare l’eventualità di un contratto con la Juventus che andrebbe a rinforzare così il reparto offensivo.

La Juve alla finestra, Sarri permettendo
Una eventualità non così remota, anche se il problema numero uno di Fabio Paratici, ben più pressante della scelta tra Paulo Dybala e Gozalo Higuain, rimane la Champions e la gestione di quello che va delineandosi come il caso Sarri.

FONTE: https://sport.virgilio.it/icardi-inter-tracollo-annunciato-wanda-nara-riapre-fronte-juve-627208